4 idee per avere una cucina di stile

By in , , , ,
307
4 idee per avere una cucina di stile

La cucina, da sempre luogo adibito, non solo alla preparazione, cottura e conservazione dei cibi, ma anche luogo di convivialità in cui consumare i pasti insieme alla famiglia.

Oggi il ruolo della cucina è completamente cambiato e di conseguenza anche la sua dislocazione all’interno della casa. Infatti, da luogo appartato ed umile qual era nel passato, adesso è diventata parte integrante della zona living ed è considerata il fulcro di tutta l’abitazione, da mostrare e condividere con gli ospiti.

Dunque se la cucina resta in bella vista, diventando un luogo di socialità dove gustare un aperitivo in compagnia di amici, è bene che sia arredata con gusto e che sia capace stupire gli ospiti.

Vediamo come si può realizzare una cucina di stile, non banale e al contempo integrata con il resto della casa in sole 4 mosse.

Il fulcro della casa

Se lo spazio lo permette, la soluzione ideale è quella di realizzare un’isola o una penisola protesa verso la zona living, tramite progettuali capaci di rendere un tutt’uno i due ambienti indipendentemente dai materiali e dalle finiture utilizzate.

Stupire con le forme

Non è detto che per avere una cucina moderna capace di stupire si debba necessariamente scegliere una configurazione particolarmente estrosa. Anzi è tutto il contrario. Oggi nella maggior parte delle cucine moderne il punto di forza è la loro linearità e semplicità elementi questi essenziali che contribuiscono a renderla particolare ed elegante.

La scelta dei materiali e dei colori

Se si è abbastanza tradizionalisti per quel che concerne la scelta della forma e della configurazione è bene puntare tutto sui colori, sulle textures e sui materiali.

Ad esempio una cucina interamente laccata lucida di un bel rosso sgargiante o viola (pantone nel 2018), o ancora, se non si dispone di tale audacia, una laccata lucida bianca con inserti di diverso colore magari in tinta con il resto degli arredi della zona living.

Oppure la scelta potrebbe ricadere su un bel piano top in acciaio o in quarzo colorato, magari con sistema scorrevole che nasconde il lavello e il piano cottura.

Elettrodomestici che arredano

Anche la scelta di un elettrodomestico di nuova generazione può fare la differenza. Una cappa aspirante integrata al piano cottura o un frigorifero modello vintage.

Per avere una cucina unica e particolare, qualsiasi sia la soluzione scelta tra queste, a seconda dello spazio a disposizione, l’importante è creare uno stile che rappresenti il gusto dei padroni di casa e che si uniformi a quello del resto degli ambienti.

Il consiglio, a chi non ha le idee chiare e per trovare la soluzione più giusta, può essere quello di visitare showroom che eseguono una progettazione su misura; inoltre, spesso questi showroom sono dotati di un he-cinebox che, mediante l’ausilio di un visore 3D, è in grado di proiettare il cliente direttamente all’interno del progetto regalando così un’esperienza emozionale unica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *